skip to Main Content
Chi siamo

Tra Torino, Milano e un cloud nasce una nuova impresa editoriale: Acquario

Scopri
I libri
Pubblicati
Acquario

Acquario

Libri piccoli, belli alla vista e al tatto, con uno sguardo preciso. In edizioni limitate, pensando al mondo delle librerie indipendenti. e partendo dal principio che un buon racconto ha sempre un punto di vista laterale, obliquo rispetto alla realtà e grazie a quello riesce a dire di più. Questo è il progetto di Acquario, e per presentarlo abbiamo chiesto a Stefano Bartezzaghi, Marco Belpoliti, Edoardo Camurri, Roberto Carretta, Francesco M. Cataluccio, Manuela La Ferla, Giulia Vola, di parlare del libro e di altre storie. Abbiamo aggiunto un omaggio a Manuzio, Fruttero&Lucentini, Rodari, Formìggini e al viandante di Bobi Bazlen. Senza dimenticare Giulio Einaudi, perché non si possono fare libri a Torino senza pensare a lui. La grafica è di Paola Lenarduzzi.

Questo volume non è in commercio, è stato pubblicato in edizione non venale per provare la macchina e perché l’editoria è anzitutto dare.

A settembre
Il poeta delle pantegane. Federico Tavan

Il poeta delle pantegane. Federico Tavan

di Alessandro Mezzena Lona

La strega, la follia, il poeta e tutti gli altri. Una danza a quattro che affascina e spaventa, una vertigine nella quale merita di guardare per scoprire di quali profondità può essere capace un’anima sghemba. La lettura di questa storia cambia radicalmente il significato dell’etichetta di matto, che spesso applichiamo con sconsiderata leggerezza.

coming soon:

la musica della fuga, Lsd, le note del pianoforte di Einstein, i capitani coraggiosi di un exodus dimenticato, l’utopia del treno che attraversa il Continente nuovo, i pionieri di Koestler, un inviato nelle terre dell’oro nero, l’abito verde degli spettri, un poeta condannato alla follia, un’ultima sigaretta

Contatti
Il tuo nome*
La tua email*
Il tuo messaggio

Autorizzo il trattamento dei miei dati
Back To Top